/ Cronaca

Cronaca | 08 luglio 2021, 14:55

A Trecate si contano i danni dopo la tempesta

Scrive il sindaco Binatti: "Come sindaco sono e resto a vostra completa disposizione per qualsiasi necessità"

A Trecate si contano i danni dopo la tempesta

Il sindaco di Trecate Federico Binatti scrive alla popolazione in merito al disastro metereologico che si è abbattuto ieri su parte del Piemonte:

Da ieri sera (mercoledì 7 luglio) la nostra comunità, come molte altre del nostro territorio, sta facendo la conta dei danni causati dalla tromba d’aria.

Insieme con gli agenti della Polizia Locale, i volontari dell'Associazione Nazionale Alpini-Protezione Civile, A.I.B., i militari dell’Arma dei Carabinieri e i Vigili del Fuoco stiamo proseguendo nei sopralluoghi sulla base delle segnalazioni giunte nelle ultime ore e che vi prego di continuare a far pervenire scrivendomi direttamente su Facebook, su Whatsapp (3394520816) o inviandole nei commenti al post, oltre che agli Uffici comunali.

Come sindaco sono e resto a vostra completa disposizione per qualsiasi necessità: non esitate a contattarmi, perché la vostra presenza e la vostra collaborazione sono fondamentali per il bene della città. Vi informo inoltre che, come presidente della Provincia di Novara, ho appena formalizzato alla Regione Piemonte la richiesta per lo stato di emergenza per Trecate e per tutti i Comuni che hanno subito danni, in molti casi davvero devastanti per cittadini, attività produttive ed Enti pubblici.

Per oggi, nella nostra zona, sono previsti ancora forti temporali e vi invito a prestare la massima attenzione e prudenza.

Vi aggiornerò sulla situazione con una diretta che terrò alle 18 su questa pagina Facebook.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore