/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 22 giugno 2021, 13:02

Sono stati premiati i vincitori del concorso “Un anno senza”

L’iniziativa ha coinvolto gli studenti degli istituti aronesi

Sono stati premiati i vincitori del concorso “Un anno senza”

Concorso “Un anno senza”, un’iniziativa del Centro Famiglia del Comune di Arona, in collaborazione con gli Istituti “E. Fermi”, “Enaip” e Istituto Cultura e Lingue “Marcelline”.

Presso la biblioteca comunale si è tenuta la premiazione del concorso “Un anno senza”- Difficoltà e strategie di sopravvivenza ai tempi del Covid-19, organizzato, con l’obiettivo di dare la possibilità agli studenti degli Istituti, di raccontarsi, tramite un elaborato scritto o video, e di condividere il proprio “sentire”in questo difficile anno di pandemia, attraverso punti di vista differenti. Presenti per l’amministrazione le assessore Marina Grassani e Monia Mazza, per il comune il Dirigente dei Servizi Sociali Giovanni Vesco e la coordinatrice Annalisa Facondo, la psicologa Carmen Giordano che con Romina Tavano è stata artefice dell’iniziativa.

Partecipi i professori degli Istituti e i membri della Giuria tecnica che hanno valutato e premiato i primi tre studenti classificati che hanno ricevuto un attestato e un premio Hi-tec.

Tutti gli altri partecipanti sono stati classificati pari merito al 4° e ricevuto l’attestato di partecipazione e alcuni biglietti, messi gentilmente a disposizione dall’organizzatore dell’Evento “Teatro sull’acqua” Luca Petruzzelli, per poter assistere gratuitamente ad eventi scelti della Manifestazione aronese che avrà luogo a fine estate.

Grazie a tutti i collaboratori che con cuore e fattiva partecipazione hanno resa possibile questa bella iniziativa!

1°classificato:

Sofia Maltempi, I° A liceo classico dell’Istituto Fermi, per l’elaborato “Una meravigliosa inquietudine

2°classificato:

Gabriele Tripodi, IV anno acconciatura dell’Enaip, per l’elaborato “Caro virus

3° classificati a pari merito:

- Agnese Cesani, I° A liceo classico dell’Istituto Fermi, per l’elaborato “L’importanza dei rapporti

- Ikrame El Kbiba I° B Turistico dell’Enaip, per l’elaborato “Un invisibile assassino”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore