/ Sanità

Sanità | 02 giugno 2021, 11:30

Vaccini per tutte le fasce di età in Piemonte nel fine settimana

Ci si potrà iscrivere e andare a Torino all’open hub del Valentino e all'hub di Reale Mutua

Vaccini per tutte le fasce di età in Piemonte nel fine settimana

Vaccino per tutte le età al Valentino

L’Unità di Crisi della Regione ha deciso di estendere a tutta la popolazione piemontese dai 18 anni in su le vaccinazioni “last minute” presso l’open hub del Valentino tra venerdì 4 e domenica 6 giugno.

Il servizio è riservato a coloro che non hanno ancora un appuntamento o hanno la convocazione dopo il 13 giugno.

Da questa mattina 2 giugno alle ore 7 potranno prenotare su www.ilPiemontetivaccina.it le persone con con più di 30 anni (inclusi i nati nel 1991) e dal 3 giugno alle ore 12 anche i giovani con più di 18 anni compiuti. Le prenotazioni sono possibili fino alle ore 16 di giovedì 3 giugno o fino all’esaurimento dei seimila posti disponibili per questo primo weekend del 4-6 giugno.

In realtà molti sono già riusciti a prenotarsi nella serata del 1° giugno, probabilmente per un errore del sistema che ha anticipato di qualche ora la possibilità di prenotazione. Dopo una "finestra" durata circa mezz'ora, comunque, sul sito è di nuovo comparsa la scritta che rimanda l'inizio delle prenotazioni alle 7 del 2 giugno.

Open night per i giovani di 18-28 anni sabato sera

Sempre dalle ore 12 di giovedì 3 giugno sul portale www.ilPiemontetivaccina.it i giovani di tutto il Piemonte nella fascia di età 18-28 anni potranno prenotare il vaccino nell’ambito dell’Open night organizzata sabato 5 giugno presso l’hub di Reale Mutua a Torino. La prenotazione sarà possibile fino all’esaurimento dei mille posti disponibili.

Le vaccinazioni avranno luogo tra le ore 21.30 di sabato e le ore 3.30 della notte di domenica. 

In caso di controlli delle forze dell’ordine, lo spostamento verso il punto vaccinale e il rientro alla propria abitazione oltre l’orario del coprifuoco sarà giustificato per motivi di salute mediante l’esibizione del messaggio di conferma dell’appuntamento.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione tra Reale Group, Asl Città di Torino, CDC e Regione Piemonte.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore