/ Sport

Sport | 22 maggio 2021, 16:10

Secondo titolo nazionale stagionale di pesistica per Mirco Brandi

L'atleta classe 2005, già campione d'Italia Under 17, si è ripetuto tra gli Juniores, categoria in cui sono giunte terze nella prova femminile Carola Medici e Giorgia Romanelli

Secondo titolo nazionale stagionale di pesistica per Mirco Brandi

“Bis” da favola per Mirco Brandi, pesista del Team Quisquash 2000 Novara che ha conquistato, di recente a Roma, il suo secondo titolo italiano  stagionale.

Stavolta Brandi, classe 2005 che aveva già vinto il campionato italiano Under 17, allo CSOE  - Centro Sportivo Olimpico dell'Esercito  si è laureato Campione d'Italia nella categoria Juniores (Under 20).

Tra i 109 kg, Brandi ha primeggiato nello strappo, nello slancio e nella classifica combinata, ricavata con i risultati ottenuti nelle due prove.

Brandi ha battuto la concorrenza degli altri 5 avversari che, insieme a lui stesso, avevano fatto segnare le 6 migliori prestazioni nazionali durante le prove di qualificazione svolte a livello regionale.

In campo femminile, il Quisquash ha portato a casa altre 2 medaglie di bronzo Juniores, con Carola Medici terza  nello strappo (cat. 71 kg) e con Giorgia Romanelli  terza nello slancio (cat.59 kg): "Siamo soddisfatti,  non ci aspettavamo un bottino tanto ricco - ammette il direttore tecnico del Team Quisquash 2000 Novara, Andrea Contaldo, che ha seguito gli atleti novaresi a Roma insieme al suo collaboratore Simone Minicucci - Sapevamo che Brandi poteva fare molto bene anche al cospetto di rivali anagraficamente più esperti di lui. Ci hanno maggiormente sorpreso i podi ottenuti dalle due ragazze che, peraltro, non hanno ancora dato fondo a tutto il loro potenziale. Questo ci fa guardare al futuro con grande fiducia nei loro confronti".
A completare i risultati ottenuti dalla pattuglia del Quisquash è giutno il quinto posto di Ernesto Alibeisi nella cat. 75kg.

Dopo una lungo periodo dedicato al recupero e agli allenamenti, l'attività agonistica del Team Quisquash 2000 Novara riprenderà nel prossimo mese di ottobre con le prove di qualificazione regionale ai Campionati Italiani Assoluti.


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore