/ Politica

Politica | 22 giugno 2020, 11:58

Pd: per la ripartenza è necessario un ripensamento delle priorità

“Si impongono sfide che coinvolgano territori più ampi, che sappiano fare squadra, solo così ne usciremo più forti e competitivi"

Pd: per la ripartenza è necessario un ripensamento delle priorità

La ripartenza dopo il periodo di lockdown ci impone un ripensamento delle nostre priorità e le sfide del futuro non potranno che essere affrontate da territori coesi e capaci di guidare uno sviluppo sostenibile e attento ai bisogni dei propri cittadini.

Con questo obiettivo le segreterie provinciali del Pd del Nord Est del Piemonte hanno deciso di iniziare un lavoro di rete che sappia sfruttate le potenzialità di un territorio di cerniera tra il Piemonte e la Lombardia.

"Penso che il periodo difficile che stiamo attraversando imponga ragionamenti e sfide che coinvolgano territori più ampi, che sappiano fare squadra e sistema, solo così ne usciremo più forti e competitivi" dichiara la Segretaria del PD del Vco, Alice De Ambrogi.

Infrastrutture fisiche e digitali e qualità urbana sono solo due delle tante tematiche che verranno affrontate nel primo confronto pubblico che si terrà domani, lunedì 22 giugno alle ore 20.30, nella diretta sulle pagine Facebook del Partito Democratico Piemonte e delle Federazioni di Biella, Novara, VCO e Vercelli. Con la partecipazione del Segretario Regionale Paolo Furia, dell’onorevole Enrico Borghi e del Consigliere Regionale Domenico Rossi, muoveremo i primi passi di questa collaborazione che sarà sempre più aperta ai cittadini e alle amministrazioni comunali del quadrante.

Rita De Lima, Pd Provincia di Biella

Ilaria Cornalba, Pd Provincia di Novara

Alice De Ambrogi, Pd VCO

Michele Gaietta, Pd Provincia di Vercelli

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore