/ Sanità

Cerca nel web

Sanità | 28 novembre 2019, 19:24

Affollamento ospedaliero, con il “semaforo” il Maggiore di Novara e’ il migliore ospedale d’Italia

Affollamento ospedaliero, con il “semaforo” il Maggiore di Novara e’ il migliore ospedale d’Italia

L’Ospedale Maggiore di Novara è il migliore d’Italia nella gestione del sovraffollamento di pazienti: l’azienda sanitaria novarese ha ricevuto questa mattina a Firenze,

durante il 14° Forum Risk Management in Sanità il primo premio del concorso Sham 2019 bandito da Federsanità. Il progetto, coordinato dalla Direzione Sanitaria di Presidio (diretta dal dr. Andrea Capponi) in collaborazione con il Pronto Soccorso (diretto dal Rettore dell’Università del Piemonte Orientale prof. Giancarlo Avanzi) ha coinvolto tutto l’Ospedale ed è caratterizzato dall'adozione di un algoritmo che, analizzando i dati del Pronto soccorso e dei reparti di degenza, allerta l’ospedale per la presenza di un iperafflusso di pazienti. Attraverso un vero e proprio “semaforo” viene segnalata la situazione di sovfraffollamento dal momento dell’arrivo del paziente in Pronto Soccorso, dando all’Azienda un tempo congruo per anticipare le manovre necessarie quali la predisposizione di letti per eventuali ricoveri, l’aumento delle postazioni di Pronto Soccorso (con il relativo personale medico ed infermieristico), l’allerta dei servizi diagnostici (radiologia, specialisti in consulenza), il trasferimento di barelle, l’aumento del personale per i trasporti interni.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore