/ Cronaca

Cerca nel web

Cronaca | 26 novembre 2019, 10:33

Cronaca del Nord - Ovest. Scoperto con l'eroina nei boschi della droga: tenta la fuga ma rimedia una denuncia

L'uomo, bloccato dai carabinieri in una zona tra Lonate Pozzolo e Samarate frequentata da spacciatori, ha cercato di fuggire strattonando i militari: è stato subito immobilizzato e denunciato per resistenza.

Cronaca del Nord - Ovest. Scoperto con l'eroina nei boschi della droga: tenta la fuga ma rimedia una denuncia

Bloccato dai carabinieri nei "boschi della droga" del basso Varesotto tenta la fuga dopo una colluttazione con i carabinieri. A finire nei guai, rimediando una denuncia a piede libero per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, un uomo di quarant'anni residente in provincia di Novara. L'uomo, con piccoli precedenti alle spalle, è stato notato dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Busto Arsizio mentre si aggirava nella zona boschiva tra Lonate Pozzolo e Samarate, un'area abitualmente frequentata da tossicodipendenti.

I militari lo hanno quindi sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di 1,8 grammi di eroina. A quel punto i carabinieri hanno chiesto al quarantenne, che era privo di documenti di identità, di seguirli in caserma per la completa identificazione e la compilazione degli atti per la segnalazione amministrativa conseguente al ritrovamento dello stupefacente.

L'uomo però non l'ha presa bene: inizialmente si è rifiutato di seguirli e e, successivamente, ha tentato di allontanarsi da luogo del controllo divincolandosi e strattonando i militari, che sono stati costretti a provvedere alla sua immobilizzazione forzata. Fortunatamente nessun è rimasto ferito al termine del controllo. La sostanza stupefacente, infine, è stata sottoposta a sequestro.

 

identificati, nel corso del medesimo controllo, altri 12 soggetti, tutti diretti (o diritorno) dall’area di spaccio;

dal nostro corrispondente a Varese

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore