/ Notizie dal Piemonte

Che tempo fa

Cerca nel web

Notizie dal Piemonte | 15 novembre 2019, 15:11

Notizie dal Piemonte. Scomparsa a Piedicavallo, ricerche senza sosta. E il fratello lancia l'appello sui social FOTO

Attivate intorno alle 15 del 14 novembre dai tecnici del Soccorso Alpino, le operazioni alla ricerca di Luisella Rossi sono proseguite nella notte nonostante la neve. Il fratello Roberto Rossi su Facebook: "Se qualcuno dovesse vederla mi contatti al 3358154391"

Notizie dal Piemonte. Scomparsa a Piedicavallo, ricerche senza sosta. E il fratello lancia l'appello sui social FOTO

Aggiornamento del 15 novembre

Di Luisella Rossi, 42enne ospite della Casa Serena di Piedicavallo, non si hanno ancora notizie. Le ricerche proseguono senza sosta. Nel frattempo i volontari dell'Antincendi boschivi, del coordinamento provinciale di Protezione Civile e della Protezione Civile comunale di Biella stanno valutando come intervenire per supportare i già presenti Vigili del fuoco, carabinieri forestali e cinofili del 115. In apprensione il fratello Roberto, che ieri sera sul suo profilo Facebook ha lanciato l'appello: "È scomparsa oggi mia sorella in Valle Cervo, se qualcuno dovesse vederla mi contatti al 3358154391".

Aggiornamento delle 19,30

Al momento non si hanno notizie della donna e il maltempo che si sta abbattendo in queste ore sul territorio rende più difficoltose le operazioni. Le ricerche proseguiranno comunque per tutta la notte. 

Il fatto

Allarme e apprensione in Valle Cervo. Da questa mattina è scomparsa una donna di 42 anni, che dalle prime informazioni risulta essere un'ospite della struttura Casa Serena di Piedicavallo. Ad aprire le ricerche, attivate intorno alle 15 di oggi, sono stati i tecnici del Soccorso Alpino, che hanno valutato come agire e perlustrato la zona boschiva sul territorio di Piedicavallo. L'unità di comando locale (Ucl) dei Vigili del fuoco è posizionata in uno dei piazzali del paese, ma al momento le ricerche sono state spostate verso Rosazza. Sulle sue tracce, oltre ai pompieri di Biella, Cossato e Ponzone, anche i carabinieri forestali e il nucleo cinofilo del 115. 

Seguiranno aggiornamenti.

Dal corrispondente a Biella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore