/ Notizie dal Piemonte

Che tempo fa

Cerca nel web

Notizie dal Piemonte | 12 novembre 2019, 10:27

Cronaca del Nord - Ovest. Si toglie la vita in carcere. Aveva ucciso la moglie a coltellate

Roberto Del Gaudio, 65enne originario della provincia di Avellino, detenuto nel carcere delle Vallette, si è suicidato ieri sera

Cronaca del Nord - Ovest. Si toglie la vita in carcere. Aveva ucciso la moglie a coltellate

Si è impiccato in carcere Roberto Del Gaudio, il 65enne originario di Atripalda (Avellino) che il 18 agosto scorso aveva ucciso in corso Orbassano a Torino la moglie Brigida De Maio, 64 anni, colpendola una trentina di volte al petto con un oggetto molto simile ad un coltello.

L'uomo, detenuto alla casa circondariale Lorusso e Cutugno, si è suicidato ieri sera. Dopo essersi scagliato contro la donna, aveva chiamato la polizia, confessando il gesto inconsulto che aveva appena commesso. "L'ho colpita con un oggetto lungo e appuntito...credo di aver ucciso mia moglie", aveva detto. "Non ce la facevo più, assumo psico-farmaci", aveva aggiunto agli agenti.

Da quanto si è appreso, Del Gaudio era in cura presso il Dipartimento di salute mentale di Torino con una diagnosi di tipo "psicosi paranoide". Ieri sera la decisione di farla finita.

Dal nostro corrispondente da Torino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore