/ Novara

Che tempo fa

Cerca nel web

Novara | 29 ottobre 2019, 17:07

Commemorazione dei defunti: le disposizioni dal Comune

Commemorazione dei defunti: le disposizioni dal Comune

In occasione della Commemorazione dei defunti, il Comune di Novara informa che fino al 2 novembre non verranno rilasciati permessi per operazioni straordinarie all’interno dei cimiteri comunali (manutenzioni straordinarie di sepolture o lavori su cantieri già attivi nei cimiteri). Inoltre, i concessionari di archi sepolcrali, edicole e tumuli funerari devono sospendere tutti i lavori. Eventuali cantieri fissi dovranno essere lasciati in perfette condizioni di ordine, pulizia e sicurezza, garantendo al massima viabilità dei viali cimiteriali.
E’ vietato asportare dai cimiteri qualsiasi oggetto e in particolare fiori, vasi, ricordi in genere ecc che dovranno essere smaltiti negli appositi contenitori per la raccolta differenziata, presenti all’interno delle strutture cimiteriali.
Infine, fino al 1° novembre, è vietata la circolazione di tutti i veicoli privati o pubblici anche se muniti di apposito contrassegno per disabili o altro permesso autorizzativo, all’interno di tutti i cimiteri del Comune, fatta eccezione per il servizio interno di bus navetta presente al Cimitero urbano, per i carri funebre ed i mezzi di servizio dell’Unità Cimiteri. 
Si informa inoltre che la Sun ha predisposto un programma di intensificazione del servizio trasporto verso il Cimitero. Da martedì 29 ottobre a venerdì 1° novembre, verranno intensificate le seguenti linee:
- Linea 1: da martedì 29 a giovedì 31 ottobre dalle ore 8 alle 17.50 tutte le corse transiteranno dal Cimitero; venerdì 1° novembre tutte le corse transiteranno dal cimitero. 
- Circolare festiva: venerdì 1° novembre dalle ore 8 alle 12.47 e dalle 15 alle 18.17 è previsto un servizio autobus ogni 40 minuti.
- Linea C: martedì 29, mercoledì 30 e giovedì 31 ottobre servizio autobus come programmato nel servizio invernale.

Redazione on line

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore