Regione - 15 ottobre 2019, 15:37

Preioni ringrazia Salvini per l’attenzione ai sindaci. “La battaglia della Lega continua: maggiori sinergie tra centro e periferia”

Preioni ringrazia Salvini per l’attenzione ai sindaci. “La battaglia della Lega continua: maggiori sinergie tra centro e periferia”

“Ringrazio Matteo Salvini per l’attenzione dimostrata verso gli enti locali. La  battaglia della Lega a favore dei territori prosegue, facendosi se possibile ancor più vigorosa”. All’indomani della lettera scritta dal segretario della Lega a quasi 7.500 sindaci sotto i 20 mila abitanti per confermare la propria vicinanza a Comuni e Province, Alberto Preioni, presidente del Gruppo Lega Salvini in consiglio regionale, rilancia gli intenti del leader.

“Le parole di Salvini - afferma Preioni - sono da stimolo per proseguire sul solco tracciato. Intendiamo portare avanti in tutte le sedi, a partire dal Piemonte, le nostre battaglie per accorciare le distanze tra centro e periferie. In 14 mesi di attività al Governo - precisa Preioni - la Lega ha dimostrato che quando c’è la volontà di lavorare a favore del popolo, allora si possono compiere scelte che ridanno dignità ai sindaci e alle comunità”.

E cita, come lo stesso Salvini ha fatto nella sua missiva, i finanziamenti ad hoc per la videosorveglianza, per la sicurezza di scuole, laghi e spiagge, l’impegno per un’immigrazione controllata e non solo.

“Lavoreremo sodo, ogni giorno, spendendoci per il bene dei cittadini e restando lontani dai giochetti di potere che hanno portato all’inciucio romano tra il Pd e il M5S. Diciamo basta alle scelte calate dall’alto. Tutti gli amministratori leghisti sono sempre pronti ad accogliere le istanze di sindaci e presidenti delle Province”.

Così in una nota il Capogruppo Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

SU