Politica - 10 ottobre 2019, 08:00

Prime dichiarazioni di Luca Zanetta, eletto martedì sera all’unanimità segretario del circolo di Novara dei Giovani Democratici

Nella foto: I Gd di Novara con – in basso al centro – il nuovo segretario Luca Zanetta

Nella foto: I Gd di Novara con – in basso al centro – il nuovo segretario Luca Zanetta

"Sono onorato dell'incarico che mi è stato affidato, felice di poter dare il mio contributo e portare avanti quello dei Giovani Democratici, per una politica e una città migliori.  Siamo pronti per affrontare le prossime sfide, anche quelle elettorali, nella consapevolezza che un progetto politico a sinistra è ancora possibile e persino necessario " Sono le prime dichiarazioni di Luca Zanetta, 28 anni, studente di filosofia all’Università del Piemonte Orientale, eletto martedì sera all’unanimità segretario del circolo di Novara dei Giovani Democratici. Succede a Mattia Colli Vignarelli, che ha guidato l’organizzazione giovanile del Pd negli ultimi due anni.

L'assemblea è stata ricca occasione per un ricco dibattito sui temi quali la giustizia sociale, l’ambiente, i giovani e il lavoro. E ha votato - tra l'altro - un documento rilevante: l'impegno per il Circolo è quello di costruire in vista delle elezioni amministrative del 2021, una lista civica giovanile sul modello di Galliate For Future. Il prossimo 25 ottobre gli iscritti ai Giovani Democratici saranno chiamati ad un nuovo appuntamento congressuale, quello per scegliere il nuovo segretario provinciale.

 

 

 

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

SU