/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 08 ottobre 2019, 15:36

Oleggio castello Domani Cookery 2019 chiude la stagione con una grande festa insieme ai migliori chef del Vco e del Novarese al Castello del Pozzo

Domani (9 ottobre) il girone degli chef di Cookery al Castello Dal Pozzo chiude la stagione con una grande festa . Insieme ad Edoardo Raspelli una street food all’insegna dei sapori del territorio con i migliori chef del Vco e del Novarese

Oleggio castello    Domani Cookery 2019 chiude la stagione con una grande festa insieme ai migliori chef del Vco e del Novarese al Castello del Pozzo


Cookery
 è l'evento prestigioso e giovane, che unisce i migliori chef della provincia, musica, performances e solidarietà. In 6 anni, hanno partecipato quasi 2500 persone, più di cinquanta i professionisti che lavorano per rendere unica questa street-food. Più di diecimila euro sono stati donati, grazie all'evento, a progetti per i ragazzi.

Questa volta l'appuntamento è nel Parco del Castello Dal Pozzo ' Cookery Cucine D’eccellenza' con i grandi chef del Lago Maggiore ed Edoardo Raspelli, giornalista e “cronista della gastronomia” affiancato dalla bellissima Elena Petiti in arte Moran, saranno 21 assaggi d’autore, più 19 abbinamenti tra vino birre artigianali e cocktails. Ad Oleggio Castello nel Parco di una delle dimore storiche più belle d’Italia, i piatti creativi degli chef saranno i protagonisti della street food più chic del Lago Maggiore.

Si tratta della 2a data della settima edizione dell’iniziativa ideata da Marianna Morandi, che ha richiamato sul territorio l’attenzione del noto critico enogastronomico. 
Una grande soddisfazione per tutti noi -spiegano gli organizzatori- è stata leggere su Raspelli Magazine (www.raspellimagazine.it), la cronaca della serata vissuta insieme al nostro testimonial dell’evento. (https://www.sfogliami.it/fl/<wbr></wbr>184665/<wbr></wbr>j7qx74pk3xdhbxs1qdeg9gv95uc6pz<wbr></wbr>ry)

Otto nuovi ristoratori e un pasticcere parteciperanno per la prima volta all’evento unendosi alla squadra di cuochi consolidata in questi anni, con lo scopo di ampliare sulla provincia di Novara il girone dei golosi e portali alla scoperta di queste nuove realtà gestite eccellentemente. Siamo andati a Rassa in Valsesia per scoprire l’Hostaria i Bricai di Giorgio De Fabiani; a Cureggio all’Agriturismo La Capuccina di Gianluca Zanetta; ad Arona alla Vecchia Arona di Gabriele Carbonati; al Madè di Lesa da chef Marco Tozzi; a Lisanza al Bistrot Mare Mio dallo chef Roberto Manenti; Da Ugo Facciola a Viceno nel suo Edelweiss; da Matteo Monfrinotti alla Darbia sul Lago D’Orta; sul lago di Mergozzo alla Casa della Capra da Felipe Giavina-Bianchi e alla Pasticceria 32 Dolci di Cannobio. 


“ Il 2019 più che mai, nonostante la crisi è la stagione delle eccellenze che si uniscono sotto il cappello della solidarietà. Non è solo una raccolta fondi la nostra è uno stimolo ad essere più sensibili verso chi ha più bisogno e verso il prossimo. Dopo aver sostenuto la raccolta fondi di Affdown Vco per l’acquisto del Pulmino della felicità nel 2018, si è instaurato un bel rapporto di amicizia e condivisione con i membri dell’associazione verbanese, per questo abbiamo conosciuto Emisferi Musicali di Borgomanero, un’A.P.S formata da psicologhi, educatori e musicisti che insegnano a ragazzi con sindrome di down a suonare. La loro è una vera orchestra che si esibirà durante la serata del 9 di ottobre e che in questi anni ha suonato anche sulla Costa Crociere” .

Cibo – Arte e Musica per chiudere in bellezza il calendario estivo degli eventi e per coinvolgere anche quella parte di Lago Maggiore che i verbanesi amano e apprezzano per la sua dinamicità e bellezza.Noemi Mazzucchelli, Roberta Sartorisio ed Elisabetta Melfi, allestiranno un’area del parco in collaborazione con Marianna Perazzi di Address Design Luxury. Sono rispettivamente delle professioniste nel settore della fotografia, graphic designer, video maker tra le migliori interpreti del Verbano Cusio Ossola.


Le danzatrici di Firefly intratterranno il pubblico con esibizioni aeree di grande effetto. Ci sarà anche un esposizione di auto allestita dal concessionario Micheletti automobili, sponsor della serata e punto di riferimento per il mercato dell’auto in Valsesia e non solo. 
Per concludere la serata, Giacomo Tecchio salirà in console per far ballare tutti i partecipanti e dare l’arrivederci alla prossima edizione di Cookery allo Sporting a giugno 2020. 


(Il costo della serata è di 60 euro a testa. Per prenotare tutte le informazioni sono sul sito www.lakeinside.com).

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore