/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 28 settembre 2019, 17:57

Due arresti e tre denunce dei Carabinieri della Compagnia di Arona per spaccio di sostanze stupefacente

Due arresti e tre denunce dei Carabinieri della Compagnia di Arona per spaccio di sostanze stupefacente

Nell’ambito dei mirati servizi svolti nel corso dell’ultima settimana finalizzati alla repressione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Arona hanno tratto in arresto, lo scorso 24 settembre, in Arona, due italiani, F.G. e F.B., rispettivamente classe 1973 e 1961, già noti alle Forze dell’Ordine: personale del Nucleo Operativo e Radiomobile riusciva, infatti, ad individuare i due lungo la via XXIV Settembre mentre si stavano scambiando dello stupefacente e del denaro contante. L’intervento dei militari permetteva quindi di rinvenire, occultati su F.G., 21,78 grammi di cocaina, mentre su F.B. 1200 euro in contanti quale provento anche dello spaccio appena effettuato ed alcuni telefoni cellulari utilizzati come “strumento di lavoro”: gli arrestati, dopo l’udienza di convalida presso il Tribunale di Verbania del 26 settembre, venivano sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

I militari hanno deferito in stato di libertà, lo scorso 26 settembre, due giovani italiani di Arona, C.G. e B.A., rispettivamente classi 2000 e 2001: i due, infatti, a seguito di un controllo effettuato in orario serale dalla pattuglia della Stazione di Arona nei pressi della Stazione ferroviaria, venivano trovati in possesso complessivamente di circa 45 grammi di marijuana, di circa 8 grammi di hashish e di un bilancino di precisione: quanto rinvenuto veniva immediatamente posto sotto sequestro.

Sempre i Carabinieri deferito in stato di libertà, lo scorso 27 settembre, M.G., classe 1973 di Grignasco (NO): questi, infatti, a seguito di perquisizione locale di iniziativa condotta dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, veniva trovato in possesso, all’interno di una serra costruita presso la propria abitazione, di due piante di marijuana alte ciascuna circa due metri.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore