/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 05 settembre 2019, 20:50

Aveva lanciato un cane giù dalle scale durante una lite, ora maltrattava un altro cane

Aveva lanciato un cane giù dalle scale durante una lite, ora maltrattava un altro cane

 

Aveva suscitato molta commozione a Novara, lo scorso 13 agosto, la vicenda di Tiburon, il cucciolo di pittbull ridotto in fin di vita dopo essere stato scagliato giù dalle scale nel corso di una lite tra due persone. Il protagonista di questa vicenda, un trentenne immigrato privo di permesso di soggiorno e senza fissa dimora, è stato denunciato dalla Polizia Locale di Novara dopo che era stato notato in un parco cittadino mentre maltrattava un altro cane. Gli agenti lo hanno rintracciato nell’area abbandonata del Centro sociale di viale Giulio Cesare. Il cane è stato visitato da un medico del servizio veterinario dell’Asl ed è stato giudicato complessivamente in discrete condizioni di salute. Ma, dal momento che è stata verificata la mancata registrazione all'Anagrafe regionale canina, è stato sottoposto a sequestro amministrativo e affidato al canile municipale. Il proprietario è stato denunciato per occupazione abusiva di luogo pubblico.

<<Desidero ringraziare i nostri agenti - commenta l'assessore alla Sicurezza Luca Piantanida - per il preciso lavoro di indagine, nel corso del quale hanno mantenuto sempre alta l’attenzione su tutto il territorio. Attraverso controlli capillari attivati in città sono riusciti a rintracciare e a salvare il povero animale.>>.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore