/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 17 giugno 2019, 18:31

Venerdì 28 giugno va in scena la terza edizione della suggestiva pedalata notturna da Orta San Giulio al Mottarone

Venerdì 28 giugno va in scena la terza edizione della suggestiva pedalata notturna da Orta San Giulio al Mottarone

Venerdì 28 giugno, con partenza in notturna da Orta San Giulio (NO)alle ore 21:00, si svolgerà la 3° edizione della “Pedalata tra le Stelle”–La Vittorio Adorni”,manifestazione promossa da Edilcusio, impresa edile con sede a Miasino, in collaborazione con Bici Sport Mottarone, Rotary Club Orta San Giulio, Rotaract Club Orta San Giulioe Fellowship Italiana diCiclismoRotariano.Due le possibilità dipartecipazione: alla gara agonisticacon partenza alle 21:00, oppure alla cicloturisticacon partenza alle ore 21:15. Identico il percorso: dalla caratteristica Piazza Mottadi Orta San Giulio si attraversano gli abitati di Legro, Miasino, Armeno per raggiungere, dopo 18 kme 1145 metri di dislivello, la vetta del Mottarone (VB).L’organizzazione raccomanda ai ciclisti di attenersi alle regole del codice della stradae di portare con se l’equipaggiamentoobbligatorio: casco, una pila frontale con cui illuminare il percorso, luci sulla bicicletta ed un giubbottino catarifrangente. La cicloturisticaè aperta anche alle biciclette elettriche,noleggiabili sia prima dell’evento che direttamente in piazza ad Orta prima della partenza dai partner E-Bike Lago d’Orta, E-Traction e Sport è Bike di Massimo Knutti. Fino al 25 giugnosarà possibile preiscriversial costo di Euro 15,00, mandando una mail all’indirizzo event@engardagiordani.comed allegando il modulo compilatodisponibile sulla pagina Facebook www.facebook.com/PedalataTraLeStelle. Sarà inoltre possibile iscriversila sera stessadella manifestazione, direttamente in Piazza Mottaad Orta a partire dalle ore 19:00, al costo di Euro 20,00. L’iscrizione obbligatoriacomprendeun servizio navettaper il trasporto in vettadegli zaini con il cambio di abbigliamento, la partecipazione al ristoro al Mottarone, il ricco pacco garaed una t-shirt celebrativa. Il ristoroè curato dall’Associazione Alberghieri Armeno, insieme al Gruppo Alpinied alla Pro Loco di Armenoche usufruiranno delle cucine del Bar Alpper cucinare per l’arrivo dei ciclisti. Sul percorso invece, i volontari dell’AIBdi Armenoe del Soccorso Alpinodi Omegnapresteranno servizio per una scorrevole riuscita della manifestazione. Anche quest’anno la “Pedalata tra le Stelle” avrà un importante scopo benefico con il sostegno alle iniziative dell’Associazione Onlus Cuore Attivo, oltre a rientrare nel calendario delle celebrazioniper la ricorrenza degli 800 anni della Riviera di San Giulio.

C.S.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore