/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | 17 aprile 2019, 16:07

Domani presidio sindacale al Mercatone Uno di Trecate

Shernon (ex Mercatone Uno) dopo otto mesi e dopo aver annunciato che era prossima a una ricapitalizzazione di 20 milioni di euro ha presentato istanza di ammissione al concordato preventivo presso il tribunale di Milano

Domani presidio sindacale al Mercatone Uno di Trecate

La Fisascat Cisl P.O. comunica che domani, 18 aprile, “si svolgerà un presidio unitario (cgil filcams – cisl fisascat – uiltucs) presso il Mercatone Uno di Trecate assieme ai lavoratori di Shernon (ex Mercatone Uno) in concomitanza con l’incontro al Mise che inizierà alle ore 14, purtroppo ai lavoratori gli sono state prospettate false aspettative poiché l’azienda solo dopo appena otto mesi dopo aver annunciato che era prossima alla ricapitalizzazione pari a 20 milioni di euro ha presentato istanza di ammissione al concordato preventivo presso il tribunale di Milano. L’AD ha pensato di inviare ai singoli lavoratori un mail dove li informava di quanto succedeva chiedendo loro di avere fiducia”. 

Ora -prosegue- Mattia Rago di Fisascat Cisl Piemonte Orientale- come si può essere fiduciosi o pensare che la società cresca mantenendo i negozi privi di merce, magazzini completamente vuoti; fornitori che hanno ritirato la merce già consegnata ed hanno smesso di effettuare consegne; non è mai stata chiara quale fosse la politica aziendale pertanto è chiaro che ci sono molti dubbi. 

Chiediamo alle istituzioni Nazionali e Territoriali -conclude- di intervenire non abbandonando questi lavoratori che hanno mutui e famiglie, ci auguriamo che nell’incontro di domani il mise insieme ai Commissari straordinari si prenderanno le proprie responsabilità per gestire al meglio questa situazione essendo ad oggi in amministrazione straordinaria”. 



Redazione on line

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore